Spedizione Gratuita per ordini di almeno 80€, altrimenti solo 4€

Coperte Matrimoniali

1
Prodotti 1-22 di 22
1

Coperte matrimoniali

Come diceva lo slogan pubblicitario della famosissima marca Somma ?Una coperta è per la vita?. Mai slogan fu più azzeccato, infatti la vita media di una coperta è oltre i quindici anni ma, può tranquillamente superare i 20. E' quindi molto importante scegliere la coperta giusta per le proprie esigenze e che sia bella e di buona qualità. Ma come scegliere la coperta giusta per me?

Pura lana

Innanzi tutto una buona coperta deve essere di Lana, materiale naturale ed eco sostenibile. Vi sono diverse qualità di lana. Migliore è il manto dell?animale più il filato che ne deriverà sarà fine e, a parità di peso del capo finito, a maggior valore calorico. Ad esempio a parità di potere calorico:
una coperta invernale in lana Nuova Zelanda pesa circa 450 grammi al metro quadro;
un capo in lambswool peserà circa 380 grammi al metro quadro;
una coperta in puro cashmere scalderà egregiamente con un peso al metro quadro di circa 270 grammi.

Evidentemente una coperta in cashmere sarà certamente molto più cara ma anche molto più leggera e confortevole al contatto con la pelle.

Una coperta una stagione

La coperta è impiegata prevalentemente nella stagione invernale ma con l?evolversi del comfort nelle case, soprattutto per ciò che riguarda il riscaldamento, può risultare davvero pesante e troppo opprimente in un appartamento moderno di città. Se si vive in un ambiente riscaldato è importante quindi scegliere una coperta leggera diciamo "primaverile" che si aggiri attorno ai 300 grammi di peso al metro quadro (se in Lana Nuova Zelanda, altrimenti più basso).

Naturalmente Anallergica

Grazie alle sue naturali proprietà di traspirabilità la coperta risulta un nemico naturale degli Acari ch in assenza di umidità e di calore non riescono a proliferare. Infine, da non dimenticare, la lana è naturalmente ignifuga.

Manutenzione della coperta

Se volete tenervi in forma potete divertirvi a lavare a mano la vostra coperta (una volta intrisa di acqua risulterà un'ardua sfida per i vostri bicipiti). Se invece avete una lavatrice moderna con il programma dedicato alla lana, potete risparmiarvi la fatica ma attenzione al detersivo e alla temperatura. Ma se volete stare tranquilli portate la vostra coperta in lavanderia. Basta una volta all'anno e la vostra coperta sarà sempre bella e performante.